• Eames chair: la sedia come icona di design.

    Eames chair: la sedia come icona di design.

    Read more

  • EuroCucina 2018 | Salone del mobile di Milano

    Read more

  • Maison & Objet | Parigi 2018

    Read more

About me

Rita Salerno | Interior DesignerCredo nel potere dell’interior design non solo per creare spazi esteticamente belli, ma soprattutto a misura del cliente. Laureata in Comunicazione, ho un Master in Interior Design e negli ultimi anni aiuto le persone a realizzare ambienti di full comfort, dove poter essere se stessi nello spazio che li circonda. Nel tempo libero adoro passeggiare per Roma e scoprire angoli perduti, viaggiare e trovare nuove modalità di interazione degli spazi secondo un concetto di equilibrio tra il benessere e l'organizzazione abitativa.

Read More

  • Home

Ormai super gettonato per creare ambienti e locali di tendenza, lo stile industrial attrae per i suoi elementi lineari e dall’animo funzionale: le origini e le regole per copiarne il carattere.

Lo stile industriale nasce dalla riqualificazione di vecchie fabbriche e capanni: un tempo destinate alla produzione industriale, queste zone urbane sono state trasformate in nuove aree residenziali in seguito alla dismissione degli impianti. Gli americani, specialmente i newyorkesi, sono stati tra i primi a rivalorizzare queste zone abbandonate della città, trasformando i vecchi capannoni in appartamenti. Per questo motivo le caratteristiche di questi spazi sono le ampie vetrate con infissi metallici, mattoni a vista e soffitti alti.

Continua a leggere

Naturale, caldo, resistente, flessibile e versatile, sono solo alcuni degli aggettivi riconducibili al legno. I suoi utilizzi sono molteplici, ma fino a che punto conosciamo questo materiale?

Dal programma “Pazzi per il Legno” ai numerosi video e foto che girano sul web, il legno sembra aver riconquistato un ruolo fondamentale nelle piccole e grandi lavorazioni.

Continua a leggere

Eccovi un’anteprima di tutto quello che abbiamo scoperto a Parigi in occasione dell’evento invernale della Maison & Objet.

Parte I: Marchi italiani in mostra.

Per chi non la conoscesse, si tratta di una delle fiere europee più importanti riguardo alle decorazioni per la casa.
La Maison & Objet, per questa edizione invernale, è stata suddivisa in tre sezioni: Maison (per l’arredamento e l’illuminazione), Objet (la sezione dedicata agli accessori) e Influences (una sezione con allestimenti interni stimolanti della designer danese dell’anno, Cecile Manz).

Continua a leggere

Descrivere un colore, così soggettivo e mutevole, è sempre stato difficile: oggi se ne fa una guerra di genere, ma come se la cavavano nella società pre-fotografica, quando ci si sforzava di trovare le giuste parole per descrivere il mondo?

I campioni di colore sembrano un’invenzione moderna. La famosa azienda Pantone, per esempio, è legata all’emergente economia del secondo dopoguerra che aveva bisogno di standardizzare i colori nei prodotti e nella stampa di tutto il mondo. Negli anni ’50, il governo degli Stati Uniti è stato il primo a regolamentare la propria tavolozza di colori, eppure, più di un secolo prima, esisteva già un linguaggio unificato dei colori.

Continua a leggere

Conosciuti più che altro per i loro arredi, moglie e marito sono stati anche precursori di diversi campi artistici come l’architettura, il design industriale, la fotografia e i film.

Partiamo dal principio.
Charles e Ray Eames, lui architetto e designer, lei artista e poi designer: il primo era concentrato sull’aspetto tecnologico, dei materiali e produttivo, mentre la seconda considerava l’aspetto formale, spaziale ed estetico.

Continua a leggere

Fin troppo spesso quando si pensa di rimodernare gli spazi non sappiamo a chi rivolgerci: ecco perché l’interior design è una disciplina parallela all’architettura.

Quando si parla di Interior Design troviamo alcune difficoltà a capire quale sia lo scopo di tale disciplina, soprattutto in Italia. Probabilmente l’errore nasce dal fatto che non esista una reale traduzione della parola “design” nella nostra lingua, probabilmente solo il termine “progettazione” racchiude la giusta area semantica dove meglio collocare il senso di design.

Continua a leggere

  • 1
  • 4
  • 5

Stay informed

Vuoi saperne di più sul mondo dell'interior design o cerchi una consulenza per un progetto?


Made in the name of Design by Rita Salerno. All rights Reserved.