• Home
  • EuroCucina 2018, tutti i trend direttamente dal Salone del Mobile di Milano.

EuroCucina 2018, tutti i trend direttamente dal Salone del Mobile di Milano.

Tra gli eventi più importanti del Salone del Mobile, sicuramente EuroCucina è una delle punte di diamante e, con i suoi 117 espositori, anche quest’anno ha saputo dare nuovi spunti all’ambiente cucina. Eccovi tutti i trend e le novità direttamente da Milano!

 

EuroCucina insieme all’evento collaterale FTK (Technology For the Kitchen) fanno parte dell’universo del Salone del Mobile. Ormai alla 22a edizione e con cadenza biennale, questa sezione si pone come un vero e proprio palcoscenico per le cucine di alta qualità.

Doimo Cucine, un esempio della linearità delle collezioni presentate.

 

Un tocco green è stato il vero e proprio must have per Doimo Cucine.

La cucina si sà, è l’ambiente in cui si vive di più la convivialità della casa, ed EuroCucina — grazie anche ad FTK, dedicata invece agli elettrodomestici da incasso e alla loro evoluzione — contribuisce a rinnovare l’interesse che questo comparto continua a suscitare.

Smeg insieme a Dolce & Gabbana stupisce per i colori sgargianti ed i dipinti a mano tipici della Sicilia. Un tocco esotico per far emergere l’estro di due grandi mason del design.

Le parole chiave di quest’anno erano efficienza ed evocazione, per una maggiore affermazione della cucina non solo come spazio super funzionale e tecnologico, ma come vero e proprio centro domestico per la socializzazione. Un luogo, quindi, interconnesso, multifunzionale, professionale ma pur sempre emozionale.

Valcucine continua a stupire per la sua eleganza, la semplicità nelle forme, ma una qualità altissima a livello progettuale. Nei 20 cm oltre il canonico piano di lavoro si può riporre qualsiasi cosa!

La tendenza più grande che investe il settore nelle offerte di innumerevoli marchi di punta è la componente nascosta di una cucina modulare. Come sviluppo della planimetria open space, questi spazi offrono la possibilità di nascondere o mascherare alcune delle funzioni di base di una cucina.

EffeTi mostra una cucina che possa celare gli strumenti da cucina, in modo tale da poter lasciare a vista il bellissimo piano in legno nel momento in cui non si utilizzano.

Le grandi armadiature sono dotate di aperture nascoste e colonne doppie, mentre le credenze sono ad alta capacità e consentono di tenere tutto al proprio posto. Le attrezzature tecniche e l’area di lavaggio sono nascoste. Le ante in vetro opaco satinato o serigrafato nascondono senza troppa indiscrezione e i piani scorrevoli coprono lavelli e piani di appoggio quando non sono in uso.

Hacker si fa portatrice di colore e vitalità; la cucina in foto è ispirata al Marocco con i suoi colori terrosi del deserto a contrasto con elementi in verde.

Il risultato è un’area impeccabilmente organizzata e composizioni personalizzabili che si alternano tra pieno e vuoto, in coppia con librerie e scaffalature aperte che offusca la linea tra cucina e spazio abitativo.

Marchi Cucine presenta delle cucine dalle linee decisamente più classiche, ma con un’estrema cura nella scelta dei rivestimenti che sono molto decisi e a contrasto con la semplicità della struttura.

Il nuovo design della cucina comprende soluzioni e tecnologie che un tempo erano riservate alla cucina industriale, come piani di cottura e griglie continue, aree igieniche, cappe aspiranti e ripiani del tavolo perfettamente attrezzati. L’obiettivo finale è sempre quello di creare uno spazio di lavoro degno di uno chef, dove le ricette dei ristoranti stellati si sentono a casa.

Moon by Ancona stupisce per la sua semplicità estrema, ma dall’animo indubbiamente funzionale. Anche qui il colore è l’elemento chiave.

Per quanto riguarda l’estetica è la razionalità che la fa da padrona, con una maggiore purezza formale. I marchi più grandi stanno creando prodotti con superfici pulite e calibrate realizzate con materiali prestigiosi. Colori e materiali sono personalizzati al massimo, tra toni morbidi e naturali con finiture personalizzate, per una cucina su misura.

Stosa si presenta le sue “cucine da vivere” e dal carattere estremamente giovane. Un tocco in più lo danno proprio il piano in materiali ricomposti e le ante colorate.

 

Un’altra cucina Stosa per tutti gli amanti dello stile country: le mensole sono delle cassette della frutta.

 

Design contemporaneo, innovazione tecnologica, performance di ultima generazione, efficienza energetica e facilità d’uso caratterizzano tutte le proposte di EuroCucina. Nuove forme, colori e materiali contribuiscono a definire questo spazio quale luogo di convivialità e di interazione con il mondo esterno.

 

 

 

ULTERIORI APPROFONDIMENTI:

Salone del Mobile – EuroCucina / FTK 2018

Elle Decor – Changing Kitchens: the latest trends in Milan (ENG TEXT)

Elle Décor – Smeg e Dolce & Gabbana

Condividi:

Tag: , , , , , , , , , , , ,

Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Stay informed

Vuoi saperne di più sul mondo dell'interior design o cerchi una consulenza per un progetto?


Made in the name of Design by Rita Salerno. All rights Reserved.