• Home

Descrivere un colore, così soggettivo e mutevole, è sempre stato difficile: oggi se ne fa una guerra di genere, ma come se la cavavano nella società pre-fotografica, quando ci si sforzava di trovare le giuste parole per descrivere il mondo?

I campioni di colore sembrano un’invenzione moderna. La famosa azienda Pantone, per esempio, è legata all’emergente economia del secondo dopoguerra che aveva bisogno di standardizzare i colori nei prodotti e nella stampa di tutto il mondo. Negli anni ’50, il governo degli Stati Uniti è stato il primo a regolamentare la propria tavolozza di colori, eppure, più di un secolo prima, esisteva già un linguaggio unificato dei colori.

Continua a leggere

Eccovi un’anteprima di tutto quello che abbiamo scoperto a Parigi in occasione dell’evento invernale della Maison & Objet.

Parte I: Marchi italiani in mostra.

Per chi non la conoscesse, si tratta di una delle fiere europee più importanti riguardo alle decorazioni per la casa.
La Maison & Objet, per questa edizione invernale, è stata suddivisa in tre sezioni: Maison (per l’arredamento e l’illuminazione), Objet (la sezione dedicata agli accessori) e Influences (una sezione con allestimenti interni stimolanti della designer danese dell’anno, Cecile Manz).

Continua a leggere

Stay informed

Vuoi saperne di più sul mondo dell'interior design o cerchi una consulenza per un progetto?


Made in the name of Design by Rita Salerno. All rights Reserved.