• Home
  • Arredo tavola: 4 stili + 1

Arredo tavola: 4 stili + 1

L’arredo per la tavola segue in modo più veloce i trend del momento. Dal rustico al classico, dall’informale allo stile eclettico: eccoti 4 modi (+ 1) per arredare la tua tavola.

L’ospitalità è un’arte, e trascorrere una bella serata con gli amici passa anche (o forse soprattutto) per la tavola. In fatto di trend è proprio in questo ambiente che riusciamo a sbizzarrirci maggiormente. Con un bel centrotavola, piuttosto che con dei piatti elaborati, oppure valorizzando lo spazio con degli arredi particolari, l’accoglienza ne diventa il filo conduttore.

Stile rustico

La zona pranzo in foto è realizzata da Mary& by Mia Collection. Le lampade ricordano una tecnica di realizzazione simile al cretto con dei richiami al cemento, mentre i piatti resinati danno l’idea di mangiare direttamente sul legno. A completare l’immagine di questo arredo dal gusto rustico, il tavolo in legno scuro.

Stile Classico

Salvioni è un gruppo italiano specializzato nella realizzazione di ambienti di design. Nello show-room di via Durini propongono diversi tipi di ambienti. Per quanto riguarda l’arredo della tavola questi due allestimenti esprimono l’amore per il design italiano: lo stile classico viene impreziosito dalle ceramiche di Richard Ginori, smorzato dallo stile moderno e lineare di tavolo e sedie.

Stile eclettico

Il marchio italiano Dialma Brown si contraddistingue per il carattere eclettico dei sui complementi d’arredo. Se il tavolo incarna lo stile industriale con la sua struttura in acciaio, le sedie a capotavola strizzano l’occhio al gusto scandinavo, mentre quelle laterali presentano una linea appartenente agli anni ’50.

Stile informale

Lo stile di questo ambiente outdoor firmato Gervasoni, ha un carattere informale. Le sedie con struttura in teak invecchiato e  intrecciate in PVC grigio, sono della designer Paola Navone.

+ 1

Un trend che da qualche anno fa parte della progettazione della tavola, è sicuramente il portare differenti elementi e mixarli. Il concetto da cui si parte è proprio quello di andare contro i servizi di piatti, posate e bicchieri della nonna, preferendo texture diverse tra loro ma raccordate dai colori. L’esposizione della Neff — noto brand di elettrodomestici — durante lo scorso Salone del Mobile ha catturato l’attenzione di molti. Saper abbinare tutti questi elementi senza creare confusione è indispensabile, e questo allestimento ne è l’esempio.
Partendo dalle piastrelle in ceramica posate sul pavimento, salendo per le sedie ed arrivando al servizio in tavola, tutti gli elementi sono in armonia.

 

E tu: che stile preferisci per la tua tavola?

 

ULTERIORI APPROFONDIMENTI:

DesignBest – Arredo tavola, ispirazioni

Horeca Atelier – Le migliori tendenze nel design dei ristoranti per il 2018

 

Condividi:

Tag: , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Stay informed

Vuoi saperne di più sul mondo dell'interior design o cerchi una consulenza per un progetto?


Made in the name of Design by Rita Salerno. All rights Reserved.